Catania è una città di inizi. Orientale, nel senso della vocazione al sorgere e a far sorgere. Non conosce tramonti. Se li lascia alle spalle. Semplicemente non li vede. Escono dalla sua consapevolezza. Dal suo campo d’esperienza. Non è Palermo, sontuosa, struggente nella decadenza. Meno che mai è Roma, eterna, ridondante di vestigia. Catania non conosce vecchiaia.

Progetto KThack 4 Virtual Reality Plays Τυφῶν (Tifeo) – il tradimento dell’orecchio De Cinere Soggiornando Vicino Non si vive nemmeno una volta I  capitoli Soggiornando Vicino e Tifeo – il tradimento dell’orecchio, saranno riallestiti il 23 e il 24 febbraio a Zo Centro Culture Contemporanee Promozione del 50% per chi compra i bilglietti online acquista i biglietti 1 La commistione tra […]

È stata pubblicata oggi su Pane Acqua Culture l’intervista di Filippa Ilardo a Turi Zinna sullo spettacolo Tifeo – il tradimento dell’orecchio. È possibile leggerlo qui